CALCIO

20/04/2018 - 18:58

Giocatori e dirigenti del Rimini ricevuti in Comune

I complimenti del sindaco per la promozione tra i professionisti

Giocatori e dirigenti del Rimini ricevuti in Comune

Festeggiare il presente, pensando e lavorando al futuro. Dirigenza, staff e squadra al completo della Rimini calcio sono stati ricevuti oggi pomeriggio in residenza Comunale dal sindaco Andrea Gnassi e dall’assessore allo Sport Gian Luca Brasini. Un’occasione di festa per celebrare la seconda promozione consecutiva del club, ottenuta domenica scorsa con la vittoria al Romeo Neri che ha sancito il ritorno dei biancorossi nel calcio professionistico. "Un incontro, quello di oggi, che abbiamo voluto per testimoniare la soddisfazione e la gratitudine dell’Amministrazione per questo straordinario risultato - ha esordito il sindaco – Sembra passato un secolo, in realtà sono trascorsi solo venti mesi dal fallimento del club e dalla decisione, questa invece tutt’altro che irrazionale ma ben ponderata, di ripartire dal progetto di Giorgio Grassi. Una scelta che ha portato ad una doppia promozione mai avvenuta in 106 anni di storia biancorossa; per questo ai giocatori, alla squadra e alla dirigenza va il nostro sincero ringraziamento". 

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c