Calcio B

07/10/2017 - 22:29

È subito vincente il ritorno di Castori a Cesena

La rete di Schiavone abbatte lo Spezia al Manuzzi (1-0)

È subito vincente il ritorno di Castori a Cesena

CESENA. Il Cesena bagna con una vittoria di misura sullo Spezia il nuovo debutto in panchina di Fabrizio Castori. In un primo tempo tutt'altro che indimenticabile i bianconeri di casa rischiano subito lo svantaggio, con Agliardi bravo a respingere un destro da dentro l'area di Maggiore. Poi lottano, non si rendono molto pericolosi ma tengono i rivali lontani dalla porta e alla prima fiammata passano: minuto 32, contropiede con destro di Kupisz ribattuto in corner. Dalla bandierina va Laribi, Granoche mette fuori anticipando anche il suo portiere, arriva Schiavone che al volo fa centro. Nella ripresa lo Spezia mette realmente paura solo al 61', quando su azione di corner Ceccaroni anticipa Esposito sul primo palo ma trova il piede di Agliardi. Gli ospiti premono e aprono spazi che il Cesena potrebbe sfruttare per chiudere la partita, ma Kone al 71' si divora il 2-0 a tu per tu con Bassi, mentre all'83' Jallow dopo un errore di Ceccaroni serve Laribi il cui mancino viene allontanato da Lopez sulla linea. Per lo Spezia nessuna altra vera occasione, coi bianconeri che reggono e portano a casa la seconda vittoria del loro campionato.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c