SAN MARINO

09/12/2018 - 06:45

Bosco delle emozioni, a San Marino atmosfere da fiaba e dame luminose

Oggi il taglio del nastro: il conduttore televisivo Rudy Zerbi testimonial con il grande show d’apertura

Bosco delle emozioni, a San Marino atmosfere da fiaba e dame luminose

SAN MARINO. Sarà Rudy Zerbi, conduttore televisivo, radiofonico e produttore discografico, il testimonial di oggi al Natale delle meraviglie. Alle 18, infatti, il noto personaggio dello spettacolo inaugurerà il Bosco delle emozioni, un maestoso bosco con imponenti alberi di Natale e neve in movimento, e con il grande show d’apertura e la parata Crystal wings-dame luminose. “Luna, danza, luci...”, fin dal titolo la performance gioca con questi tre elementi da cui traggono ispirazione i ballerini che creano forme in equilibrio tra paesaggi cosmici e scenari fiabeschi. Uno spettacolo che sarà anche una sorpresa, spiegano dal dipartimento Turismo e cultura, con «le pompose gonne delle danzatrici che sembrano corolle di fiori o spugne marine; le ali fluttuanti, dapprima stelle, diventeranno farfalle lunari e vorticose spirali di luce». La conduzione della giornata sarà affidata a Chiara La Rotonda, volto di TV8 e 3BMeteo.

Percorso verso il presepe

«Un gradito ritorno quello di Rudy Zerbi», dichiara Nicoletta Corbelli, direttore ufficio del Turismo «che consolida il rapporto di amicizia con la Repubblica di San Marino. Siamo sicuri che i giovani fan che lo hanno apprezzato la scorsa estate in occasione di Play Deejay San Marino, saranno felici di incontralo nuovamente sul Titano, questa volta nel magico scenario natalizio». Rudy Zerbi dal pomeriggio potrà scoprire le «originali attrazioni del Natale sammarinese, tra cui la Galleria Montale che per la prima volta dopo tanti anni è stata aperta al pubblico in un percorso polisensoriale: 40 metri di cammino che sorprendono il visitatore con effetti audio, luci e scenografie di grande impatto». All’interno della Galleria saranno proiettate immagini di celebri Natività passando da Giotto a Gauguin, Lotto e Chagall e lungo il percorso si apre un magico presepe.

Scenografie e decorazioni

Il fil rouge di questa edizione è “Accendi le Emozioni” perché «è proprio l’emozione in tutte le sue declinazioni che accompagna le scenografie, le decorazioni e le installazioni», dicono dal dipartimento Turismo e cultura. E Alberto Di Rosa, della Nextime Eventi, project manager dell’edizione 2018, spiega che «in particolare, il Bosco delle emozioni è l’elemento iconico di questa edizione del Natale delle meraviglie. La condivisione è globale con tutti gli ospiti della piazza, che attraverso un sofisticato gioco di luci e proiezioni, saranno completamente avvolti dai suoni e colori rappresentativi della emozione espressa».

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c