SAN MARINO

30/09/2018 - 12:17

Il segretario Renzi all’Onu: ecco come siamo trasparenti a San Marino

Il ministro ha firmato l’accordo sullo stabilimento delle relazioni diplomatiche con il Laos

Il segretario Renzi all’Onu: ecco come siamo trasparenti a San Marino

SAN MARINO. La lente sotto la quale il segretario di Stato Nicola Renzi ha cercato di fare emergere San Marino racconta un Paese che ha compiuto importanti sforzi verso la completa conformità agli standard internazionali in materia di trasparenza. Intervenendo in occasione della 73° Assemblea Generale Onu e negli incontri incontri bilaterali, Renzi ha infatti raccontato dei cambiamenti che hanno riguardato l’Antica Repubblica della Libertà soprattutto per come si è allontanata dal “Paradiso fiscale” che attraeva capitali frutto di evasione. Ieri, nella tarda mattinata di New York, il segretario agli Esteri Nicola Renzi è intervenuto al dibattito generale delle Nazioni Unite, incentrato sul tema “Rendere le Nazioni Unite rilevanti per tutti: leadership globale e responsabilità condivise per società pacifiche, giuste e sostenibili”.

Venerdì, nell’ultima giornata di incontri bilaterali, il Segretario Renzi al termine del colloquio con il Ministro degli Affari Esteri della Repubblica Popolare Democratica del Laos, Saleumxay Kommasith, ha firmato l’accordo sullo stabilimento delle relazioni diplomatiche. Tale firma rappresenta il primo passo per la collaborazione con il Laos a livello bilaterale e nell’ambito delle organizzazioni internazionali di cui entrambi i Paesi fanno parte.

Sempre nel pomeriggio di venerdì si è tenuto l’ultimo incontro con il ministro degli Affari Esteri della Norvegia, Ine Eriksen Soreide.

Dopo un proficuo scambio di opinioni sui temi globali all’ordine del giorno della 73ª sessione dell’Assemblea Generale Onu e sulle difficoltà che il multilateralismo sta incontrando, alla luce delle molteplici crisi internazionali in corso, il Segretario Renzi ha presentato «la situazione attuale del nostro Paese», focalizzandosi sui «grandi passi in avanti che San Marino ha compiuto verso la completa conformità agli standard internazionali in materia di trasparenza». Il confronto si è poi incentrato sul tema del negoziato che San Marino sta portando avanti con l’Unione Europea per addivenire ad un accordo di associazione. Il Ministro norvegese ha voluto ricordare le valutazioni che hanno portato all’adesione allo Spazio Economico Europeo e l’esperienza della partecipazione, manifestando la disponibilità a condividere in maniera più approfondita le proprie valutazioni con la Repubblica di San Marino.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c