SAN MARINO

17/08/2018 - 16:48

Antonelli è in condizioni disperate dopo la caduta nel dirupo in corsa

La società sportiva Mastromarco Sensi Nibali per la quale correva: «La situazione purtroppo è precipitata»

Antonelli è in condizioni disperate dopo la caduta nel dirupo in corsa

SAN MARINO. Michael Antonelli versa in condizioni disperate. Il ciclista sammarinese (classe 1999), che corre per la società sportiva toscana della Mastromarco Sensi Nibali, è rimasto coinvolto domenica scorsa in una brutta caduta durante la 72ª edizione della Firenze - Viareggio, categoria élite Under 23. Le condizioni del giovane atleta sono subito apparse critiche e grazie all’intervento dell’elicottero del 118 è stato trasportato all’ospedale di Careggi a Firenze dove è ricoverato per un trauma cranio-facciale e dove la madre lo ha raggiunto appena messa al corrente dell’incidente.

Dopo alcuni momenti di speranza però le condizioni di Michael si sono aggravate: «Allo stato attuale – scriveva ieri pomeriggio il suo team su Facebook – possiamo solo confermare che nelle ultime ore le condizioni del corridore purtroppo sono precipitate. Ulteriori informazioni potranno essere comunicate solo dopo un consulto con lo staff medico dell'ospedale Careggi di Firenze e con la famiglia del corridore. In queste ore difficili chiediamo a tutti di avere rispetto per la situazione, per Michael e per la sua famiglia». L’incidente si è verificato durante la corsa ciclistica in località Limestre, sull’Appennino pistoiese. Affrontando una curva Antonelli è uscito di strada ed è finito in un precipizio. Dei corridori coinvolti nella caduta Michael è quello che ha riportato le conseguenze più gravi. Giovanni Squarci delegato stampa dell'ospedale di Firenze racconta di un trauma gravissimo trauma: «Il ragazzo è in terapia intensiva, la prognosi è riservata».

Una dedica sincera per Michael Antonelli è arrivata dal Giro di Ungheria. Al termine della 2ª tappa il vincitore Matteo Moschetti, giovane talento italiano della Polartec Kometa, ha voluto dedicare il successo allo sfortunato corridore della Mastromarco Sensi Nibali. Abbastanza commosso, Moschetti ha dichiarato alla televisione magiara: «Voglio dedicare questa vittoria a Michael Antonelli, ciclista Under 23 italiano, che ieri (mercoledì, ndr) è caduto in discesa durante una gara. Questo successo è tutto per lui».

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c