ECONOMIA E POLITICA

Pizzolante: Palas, non è un caso da Procura

16/01/2014 - 15:57

Pizzolante: Palas, non è un caso da Procura

RIMINI. L’aveva detto di fare attenzione ai conti di Fiera e Palas, l’onorevole Sergio Pizzolante (Ncd). E oggi che la Procura ha aperto un fascicolo dedicato al Palas (accesso abusivo al credito) precisa che questa volta non gli piace avere avuto ragione. «Di solito mi piace aver ragione, questa volta no - scrove sulla sua pagina Facebook -. Avevo detto: attenzione, dopo il caso Aeroporto, è necessario intervenire su Palas e Fiera prima che ci arrivi il Tribunale. Avevo fatto una denuncia politica, il sistema Fiera-Palas non regge più. Per la crisi e per i piani finanziari improbabili che servivano a supportare investimenti eccessivi e fuori mercato. Anche la Provincia ha scritto nelle passate settimane ai soci sostenendo che i piani finanziari non si sostenevano più. A me era ed è evidente che sia necessario un discorso di verità, sul quale basare un piano di risanamento verso la privatizzazione di tutto il sistema. Mi appare chiaro che un’epoca basata su investimenti pubblici e gestioni pubbliche e finita, non intendo criminalizzarla, ma è finita. Però, fatta questa analisi, questa è materia da Procura? Sinceramente, io penso di no, vedremo gli sviluppi. E penso anche che la nuova società dell’aeroporto, saldamente nelle mani dei creditori, non doveva fallire. Sono giganteschi problemi politici e strategici per le nostre comunità».

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c