SANTARCANGELO

07/02/2019 - 06:35

Mancata emissione degli scontrini, rosticceria di Santarcangelo chiusa per tre giorni

Cinque inadempienze rilevate in cinque anni: provvedimento eseguito dalla Guardia di finanza

Mancata emissione degli scontrini, rosticceria di Santarcangelo chiusa per tre giorni

SANTARCANGELO. Tre giorni di chiusura per la mancata emissione dello scontrino fiscale. Il provvedimento dell’Agenzia delle entrate è scattato a carico della rosticceria “Graziella”, attività molto nota e frequentata che si trova nella centrale via Rino Molari a Santarcangelo di Romagna. A eseguire il provvedimento, ieri mattina, sono stati i finanzieri del Gruppo di Rimini. A quanto si apprende nel locale, gestito da una società riconducibile a una persona residente in zona, sarebbero state commesse ripetute violazioni in materia di rilascio dello scontrino. In particolare, si tratterebbe di cinque irregolarità (in giorni diversi) nell’arco dell’ultimo quinquennio.

I dettagli nel Corriere Romagna in edicola.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c