INFORTUNIO A CERASOLO

04/04/2014 - 10:05

di LUCIA PACI

Volo di quattro metri, grave un operaio

L'uomo di 56 anni era salito in cima a una cella frigorifera per eseguire alcuni lavori

 Volo di quattro metri, grave un operaio

 

CORIANO. Incidente sul lavoro a Cerasolo: un operaio di 56 anni originario di Modena è caduto da un’altezza di circa 4 metri e si è ferito gravemente.

L’allarme è scattato ieri mattina intorno alle 11 nella sede di un’azienda che produce piadine precotte sulla Superstrada per San Marino. L’uomo ricopre l’incarico di responsabile delle manutenzioni ed è salito in cima a una cella frigorifera per eseguire alcuni lavori. Ma è passato sopra a un punto ricoperto solo da una superficie in plexiglas che non ha retto il suo peso e ha ceduto.

Il 56enne è caduto facendo un volo di circa 4 metri. Subito i colleghi sono corsi per soccorrerlo e hanno chiamato il 118 che, oltre all’ambulanza, ha mandato l’elicottero. L’operaio è stato stabilizzato sul posto dai medici ma poi è stato trasferito con l’eliambulanza all’ospedale Bufalini di Cesena ritenendo serie le sue condizioni. Cadendo ha riportato un trauma cranico e la prognosi è riservata.

Nella sede dell’azienda sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Coriano oltre alla medicina del lavoro per i rilievi di rito. Gli accertamenti sono in corso per determinare le cause della caduta dell’operaio, le cui condizioni in serata si sono stabilizzate.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c