RIMINI

05/12/2018 - 15:45

Rimini, niente doppiette vicino alla ciclabile sul Marecchia

Ordinanza sperimentale a tutela di ciclisti e pedoni

Rimini, niente doppiette vicino alla ciclabile sul Marecchia

RIMINI. Sarà pubblicata nei prossimi giorni l'ordinanza con il quale il Comune di Rimini, nel tratto di sua competenza, adotta sperimentalmente nuovi provvedimenti per "la tutela della pubblica incolumità nelle aree adiacenti il percorso ciclo-pedonale e storico-naturalistico del fiume Marecchia".

All'origine del provvedimento, l'intento di far convivere il turismo naturalistico e l'attività venatoria attraverso disposizioni in grado di aumentare il livello di tutela e incolumità dei cittadini e dei fruitori dei percorsi naturalistici. Sono state numerose infatti le segnalazioni giunte, sia da parte di cittadini che di associazioni che delle stesse forze dell’ordine, che richiamavano l'attenzione sui problemi di sicurezza pubblica del tratto di percorso naturalistico durante la stagione venatoria. Sono stati segnalati anche episodi che hanno creato apprensione, come quello del 16 settembre scorso, già noto alle cronache, in cui era stato coinvolto un ciclista, colpito lungo il percorso da pallini sparati da un fucile da caccia.

Ora, con la nuova ordinanza, si vieta l'esercizio venatoria in una fascia di larghezza di cinquanta metri dal tracciato oltre che l'attraversamento del percorso ciclo pedonale e camminare sullo stesso con il fucile carico.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c