L'INTERVENTO

28/03/2014 - 14:21

Area Waldorf, maxi restyling da 263mila euro sul lungomare

Area Waldorf, maxi restyling da 263mila euro sul lungomare

RIMINI. Un intervento da 263mila euro per rimettere a nuovo l'area sportiva di proprietà del Demanio che versava da oltre sei anni in condizioni di totale degrado sul lungomare, all'altezza del hotel Waldorf. Il Comune mette mano al portafoglio, dopo che la società Imperiale Srl riconducibile a Manlio Maggioli ha terminato con un mese di anticipo il periodo di concessione con cui era entrata in possesso di quello spazio per un anno e mezzo, con tanto di campo da calcetto e da tennis, oltre che della piscina. Una porzione di lungomare di circa 2.500 metri quadrati che adesso dovrebbe essere rimessa a nuovo a spese dell'amministrazione comunale che la darà poi in gestione a un privato, tramite bando. L'intervento da poco più di 250mila euro non riguarderà però la piscina, che avrebbe fatto lievitare i costi a quasi 600mila euro, prevederà però la costruzione di una zona bar e di spogliatoi, oltre che del campo da tennis e del campo da calcio a cinque con illuminazione notturna. L'area, secondo quanto dichiarato dall'assessore al Bilancio Gianluca Brasini dovrebbe essere pronta per il prossimo primo luglio.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c