RIMINI

In ciabatte in scooter sfreccia davanti alla polizia, 41enne arrestato a Rimini

L'uomo, originario di Napoli, stava scontando i domiciliari e doveva essere in casa

06/11/2018 - 17:38

Gli chiedono di fare meno rumore e lui mostra pistola, denunciato turista a Rimini

RIMINI. In ciabatte in sella ad uno scooter sfreccia davanti alla polizia, mentre doveva essere ai domiciliari. Nella serata di lunedì un 41enne originario di Napoli è stato nuovamente arrestato per evasione dagli agenti di una Volante che lo avevano notato transitare a velocità sostenuta vicino alla Questura. I poliziotti si sono così messi all'inseguimento del ciclomotore notando il conducente entrare nel cortile di uno stabile, scendere e girare l'angolo della casa, il tutto sotto gli occhi degli operatori. Uno degli agenti, facendo il giro dell'immobile lo ha raggiunto e senza chiedere nulla si è sentito affermare dal 41enne che sullo scooter non c'era lui ma il figlio. A tradirlo però sono state le ciabatte.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c