RIMINI

Rimini, la Municipale sequestra un cantiere abusivo in zona sottoposta a vincolo paesaggistico

In costruzione un immobile rurale di quasi 300 metri quadrati con annesso magazzino agricolo a Covignano

05/11/2018 - 12:35

Rimini, la Municipale sequestra un cantiere abusivo in zona sottoposta a vincolo paesaggistico

RIMINI. La Polizia municipale ha sequestrato un cantiere abusivo in zona sottoposta a vincolo paesaggistico di Covignano. Stando a quanto accertato, nonostante il titolo edilizio fosse scaduto nell'aprile del 2016, gli agenti della squadra edilizia unitamente ai tecnici dell’ufficio controlli edilizi del Comune di Rimini constatavano nel corso di un controllo come fossero in fase d’esecuzione due manufatti, un immobile rurale ad uso abitativo di 294 metri quadri e un magazzino agricolo di 70. Dalle verifiche che hanno portato al sequestro preventivo dei manufatti emergeva poi che anche l’autorizzazione sismica non era mai stata rilasciata. Sia i proprietari dell’immobile che il direttore dei lavori sono stati denunciati per la violazione alla normativa edilizia e sismica.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c