RIMINI

11/09/2018 - 11:20

Rimini, rubano al supermercato con i bambini al seguito. Mamma e amica in manette

Smascherate dalle telecamere, interviene la polizia

Rimini, rubano al supermercato con i bambini al seguito. Mamma e amica in manette

RIMINI. Con i figli al seguito rubano al supermercato e finiscono in manette. È accaduto domenica scorsa, nel tardo pomeriggio, all’interno del supermercato Coop sito all’interno del Centro commerciale ‘I Malatesta’.

Ad accertare l’accaduto, su indicazione del personale preposto alla vigilanza del supermercato, sono stati gli agenti di una Volante della questura: hanno identificato e poi arrestato le due donne (la mamma, una 48enne residente di Rimini con due figli minori al seguito e una 32enne di Santarcangelo).

Per comprendere la dinamica dei fatti, gli agenti hanno visionato le registrazioni delle telecamere di sorveglianza installate nel centro commerciale: è emerso che le due dapprima sono entrate nel reparto Parafarmacia, da dove hanno prelevato alcuni articoli dagli scaffali, in alcuni casi rompendo le confezioni e nascondendo gli articoli sottratti sia nel passeggino che all’interno delle rispettive borse personali. Quindi hanno raggiunto poi il reparto Multimedia, dove la più giovane delle due ha prelevato un videogioco.

Si sono poi dirette nel reparto giocattoli dove la più grande delle due ha prelevato un libro in plastica per bambini e dopo averne rotto la confezione lo ha consegnato al bambino più grande.

Le due donne hanno continuato a girare all’interno del supermercato riprese mentre prelevavano dal banco frigo cinque confezioni di carne riponendole all’interno del passeggino. Alla fine le due donne si sono recate alle casse per pagare solo tre prodotti del valore complessivo di pochi euro (a fronte di una “spesa” di 500 euro). Ma la loro razzia non è passata inosservata.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c