RIMINI

14/07/2018 - 18:51

Beve una bottiglia di vodka, ragazzina 15enne finisce all'ospedale

Sul caso indaga la polizia. Il commerciante rischia la sospensione della licenza

Ragazzina in coma etilico

RIMINI. Una 15enne di Rimini è stata ricoverata d'urgenza all'ospedale dopo aver bevuto una bottiglia di vodka prima di andare a ballare con gli amici. A dare l'allarme sono stati proprio i coetanei che erano con lei e che quando l'hanno vista cadere a terra priva di sensi hanno allertato il 118. Portata al pronto soccorso, la giovane si è poi ripresa ed è stata dimessa. Del fatto però sono state informate le forze dell'ordine. Sulla vicenda sono in corso accertamenti da parte della polizia. Il titolare del market che ha venduto il superalcolico rischia la sospensione della licenza per 15 giorni. Ascoltata dagli inquirenti, davanti ai genitori, l'adolescente ha raccontato che la bottiglia era stata comprata dagli amici. Particolare che non solleva il commerciante da responsabilità perché comunque avrebbe venduto alcol in bottiglia dopo le 22, contravvenendo all'ordinanza che lo vieta.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c