RIMINI

15/06/2018 - 19:38

di FILIPPO CAPPELLI

Di Cioccio e Renzo Arbore: Rimini capitale della musica

Il programma della rassegna musicale: artisti orchestre, bambini, famiglie e un occhio al sociale

Di Cioccio e Renzo Arbore: Rimini capitale della musica

RIMINI. La musica protagonista alla nuova darsena. Presentato ieri al ristorante “La Prua” il programma di Beat Village 2018, la rassegna musicale patrocinata dal Comune che rivitalizzerà l’area con ospiti d’eccezione. È la novità dell’estate riminese e vedrà come protagonista la grande musica italiana, con iniziative per artisti, orchestre, bambini, famiglie e un occhio al sociale.

La festa della musica

Si parte venerdì 22 e sabato 23 giugno con il doppio concerto dei Nomadi che apre la rassegna con un nuovo progetto discografico e un album che celebra la storia della band più longeva d’Italia (55 anni di attività). Si continua con un altro grande della musica italiana, Roberto Vecchioni, che si esibisce venerdì 29 giugno portando sul palco musica e letteratura che danno vita a un album, un libro e un tour dal nome “La vita che si ama”.

Da luglio parte la partnership con Radio Monte Carlo che trasmette in diretta fino a settembre realizzando programmi e interviste agli artisti. L’emittente è protagonista anche per la Notte Rosa del 6 luglio con musica fino all’alba e in particolare il concerto dei Finley e un dj set.

I concerti tornano alla ribalta con la band Creedence Clearwater Revived, gruppo statunitense che ha fatto la storia del rock. Ancora rock protagonista, il 19 luglio, con la Pfm che torna in tour presentando l’ultimo album. Ancora band il 21 e il 24 luglio con i Procol harum e gli Earth wind & fire, che cantano con Al Mackay.

“Felicità”

Grande attesa per il concerto di Al Bano e Romina, il 26 luglio. Il duo fa tappa a Rimini per l’unica data italiana del tour. Si preannuncia grande pubblico e serata sold out. Luglio si conclude il 28 con con il concerto di un grande della musica degli anni ’80, Tony Hadley.

La calda estate

Agosto si apre col botto. Mercoledì 2 si esibisce Renzo Arbore con l’Orchestra italiana. Il concerto prevede in scaletta il nuovo e il vecchio della canzone napoletana con voci, cori e assoli strumentali.

Vinicio Capossela conclude il suo tour alla Darsena che vedrà protagonisti, il 4 agosto, la filarmonica Arturo Toscanini e l’Orchestra del teatro di Palermo, entrambe dirette da Stefano Nanni.

Arrivano anche i “tormentoni estivi” con il concerto (9 agosto) di Loredana Bertè il cui ultimo brano “Non ti dico no”, in collaborazione con Boomdabash, sta scalando le classifiche.

L’11 agosto ci sono i Deep Purple con Ian Paice, a seguire la vigilia di Ferragosto, Patty Pravo si esibisce in uno spettacolo unico e per l’occasione la Darsena sarà allestita con tavoli rotondi e servita una cena.

“Sogno e son desto”, lo spettacolo di Massimo Ranieri va in scena il 16 agosto con i classici della tradizione napoletana, il cantautorato, la poesia contemporanea e la prosa popolare. I concerti si chiudono con i Genesis classic feat Ray Wilson il 21 agosto.

Previsto il ritorno del Rimini latina beach festival con Gessica Notaro che balla famosi brani di musica latina e pop. Infine, serate dedicate ai bambini e alle famiglie (ogni lunedì) e alla solidarietà, con spettacoli per raccogliere fondi. La domenica si rivivono gli anni del Bandiera Gialla.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c