RIMINI

14/06/2018 - 12:44

La carica dei 400: in arrivo i rinforzi per l’estate riminese

I numeri indicati dal Viminale: copertura a livello provinciale e ulteriori aggiunte di uomini a ridosso dei grandi eventi

La carica dei 400: in arrivo i rinforzi per l’estate riminese

RIMINI. Sicurezza, in arrivo 400 uomini per l’estate riminese. I rinforzi sono stati stanziati a livello provinciale e il piano è stato comunicato da Roma alla prefettura già da diversi giorni: prevede l’invio di centinaia di poliziotti, carabinieri e finanziari per essere presenti nel territorio lungo l’arco del periodo estivo, in particolare nel lasso di tempo di luglio e agosto, dove c’è il maggiore afflusso di presenze in tutta la riviera.

Le risposte dal Viminale

Si tratta di una copertura che dovrebbe essere comunicata ufficialmente nella giornata di oggi durante il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. E a farlo sarà la prefetta Gabriella Tramonti, l’unica alla quale spetta il compito di avanzare le richieste al Viminale per ottenere l’aumento delle forze dell’ordine e garantire così la sicurezza sul territorio. E i risultati di queste richieste per l’estate sono arrivati nei giorni scorsi ma in realtà, sul versante degli invii degli uomini, già lo scorso aprile diversi risultati concreti sono stati ottenuti quando sono stati annunciati rinforzi stabili per la questura: 35 in totale, scaglionati nel corso dell’anno. Alcuni agenti sono di nuova nomina così da abbassare l’età media dei poliziotti in servizio: attualmente supera i 49 anni.

Ulteriori aggiunte per gli eventi

Ma il periodo per Rimini e dintorni che finisce tutti gli anni sotto la lente di ingrandimento è comunque quello estivo: ecco perché è stato chiesto l’invio massiccio, 400 in totale, di carabinieri, poliziotti e finanzieri ai quali, tra l’altro, sarà possibile fare ulteriori aggiunte a ridosso delle manifestazioni clou della riviera come potranno essere i grandi eventi, dalla Molo street parade alla Notte rosa, oppure durante i periodi di ferragosto. Un piano per la sicurezza che sarà discusso oggi in prefettura e che vedrà la discussione anche di altri temi come il controllo delle spiagge e le strategie contro l’abusivismo commerciale.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c