RIMINI

04/01/2018 - 16:44

Dalla Regione fondi per la manutenzione dei porti turistici

Dalla Regione fondi per la manutenzione dei porti turistici

RIMINI. Per i porti turistici di mare e di fiume sono in arrivo, dalla Regione Emilia-Romagna, 640.000 euro destinati alla manutenzione e a interventi urgenti a Boretto, Cattolica, Cesenatico, Comacchio, Goro e Rimini. La quota più consistente, (540.000 euro dall'assestamento di bilancio), vanno per interventi urgenti nel porto regionale di Cattolica e nell'approdo fluviale turistico di Boretto (Reggio Emilia) per scongiurare rischi di chiusura, danni alle imbarcazioni, all'attività ittica e al diportismo turistico. Altri 100.000 euro andranno invece per le spese di illuminazione e la pulizia (compresi i segnalamenti ottici per la navigazione e la segnaletica stradale) e il verde pubblico, nei porti regionali di Rimini, Cattolica, Cesenatico, Comacchio e Goro. Nel Riminese, dunque, le risorse stanziate sono destinate alla gestione e il miglioramento delle strutture. Il finanziamento è di circa 62.000 euro per porti turistici di Rimini e Cattolica. Proprio a Cattolica partono poi le opere urgenti per il prolungamento del molo di levante in modo da facilitare la navigazione. 
Le risorse, spiega l'assessore al Turismo, Andrea Corsini, "ci permettono di garantire la sicurezza dei nostri porti e si aggiungono ai 400.000 euro già stanziati nel 2017 per interventi in diverse strutture". In parte, sottolinea, "contribuiscono a garantire la gestione e il funzionamento degli approdi e delle aree di pertinenza dei porti, mentre una quota rilevante del finanziamento ci permette di affrontare e risolvere le emergenze. Il nostro obiettivo è migliorare sempre più l'accessibilità dei porti a beneficio del turismo e delle imprese ittiche che operano nel territorio". 

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c