Lo scandalo

Multa annullata alla moglie: ex prefetto a processo

A un dipendente della Prefettura faceva portare a spasso il cane. A giudizio anche l'ex comandante dei vigili di Riccione

07/03/2017 - 14:37

Multa annullata alla moglie: ex prefetto a processo

RIMINI. Rinviati a giudizio con l'accusa di abuso d'ufficio l'ex prefetto di Rimini Vittorio Saladino, il funzionario della prefettura Giuseppe Puzzo e l'ex comandante della polizia municipale di Riccione Fabio Franchini. La decisione è stata presa questa mattina (martedì 7 marzo) dal gip. Il procedimento riguarda vicende risalenti ai tempi in cui l’ex prefetto ricopriva l’incarico nella cittadina romagnola. In particolare, gli sono stati contestati una multa all’auto della moglie fatta cancellare per asseriti motivi di servizio, che configura il reato di abuso d’ufficio, e l’indebito utilizzo di un dipendente della prefettura al quale avrebbe chiesto di portargli a spasso il cane. Sempre per abuso d’ufficio sono coindagati l’ex vice prefetto Giuseppe Puzzo e l’ex comandante della polizia municipale di Riccione Fabio Franchini. A questi ultimi viene contestata la cancellazione di una dozzina di contravvenzioni al centro dell’affaire, emesse tra il 2008 e il 2011, frutto dell’interpretazione forzata di una circolare emessa dal predecessore di Saladino.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c