VIP IN CITTà

13/02/2019 - 05:48

di CHIARA BISSI

Carramba che sorpresa c’è Raffaella davanti a casa del maestro Muti

L’icona della televisione italiana è impegnata a raccogliere materiale per un nuovo programma

Carramba che sorpresa, a Ravenna  Raffaella Carrà davanti a casa Muti

RAVENNA. Da esperta regina della televisione italiana Raffaella Carrà torna con un programma su Rai Tre, entra nelle case di celebri personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura facendo tappa a Ravenna.

Ieri infatti riflettori puntati sulla dimora di Riccardo Muti, le telecamere hanno illuminato fino a sera la dimensione privata del maestro con la Carrà impegnata a raccogliere materiale per il suo nuovo programma, in onda dal 28 marzo. La presentatrice di origini romagnole, amatissima showgirl dagli anni Sessanta agli anni Ottanta, è stata vista per le via del centro storico, in ottima forma, accompagnata dalle immancabili telecamere. La trasmissione, che come riportano le prime anticipazioni comparse in rete, si chiamerà La mia casa e la tua, coprirà la prima serata, senza diretta proponendo ogni volta il ritratto di un personaggio nella propria dimensione domestica.

Un racconto senza filtri, una sorta di visti da vicino che solo la Raffaella nazionale può permettersi in una rete che non pretende ascolti nazional popolari e cura con particolare attenzioni le proposte. La produzione prende origine da un format straniero ma c'è da credere che la Carrà saprà andare oltre le sei puntate previste ogni giovedì da fine marzo. Un'occasione più unica che rara per conoscere aspetti meno noti della vita del maestro e della famiglia Muti, che nel tempo, nelle pause dagli innumerevoli impegni internazionali, ha sempre tutelato la propria vita ravennate, lontano dai riflettori e dai clamori della cronaca, salvo le apparizione nel corso del Ravenna festival o per le lezioni della Italian opera Academy al teatro Alighieri. Questa mattina altro impegno per il maestro Riccardo Muti che sarà intervistato per la trasmissione Rai davanti alla tomba di Dante. Per Raffaella Carrà si tratta di un ritorno dopo qualche anno a una televisione di parole e contenuti distante dai format usurati come i reality.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c