SAVIO

06/02/2019 - 18:08

di REDAZIONE WEB

Furti in abitazione, due giovani arrestati a Savio dai carabinieri

Attribuiti a loro almeno cinque colpi commessi di recente nella zona

Furti in abitazione, due giovani arrestati a Savio dai carabinieri

RAVENNA. I carabinieri di Savio, all’esito di servizio straordinario per il controllo del territorio finalizzato a contrastare la recrudescenza del fenomeno delle razzie in abitazione, hanno arrestato in flagranza per i reati di concorso in violenza e resistenza a pubblico ufficiale, furto in abitazione e ricettazione”, due cittadini albanesi di 24 e 21 anni.

Martedì sera i due giovani sospetti, avvistati dai militari nei pressi della stazione ferroviaria, allo scopo di sottrarsi al controllo tentavano di fuggire a piedi e, una volta raggiunti, aggredivano gli operanti con spinte e percosse, provocandogli lievi lesioni e rendendo necessario l’intervento di altre pattuglie per il loro contenimento.

Gli immediati accertamenti permettevano di stabilire che i giovani, dall’inizio del mese, avevano preso una stanza in un agriturismo dove all’esito di perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti alcuni oggetti (indumenti e borse) ed acquisiti significativi indizi colpevolezza (soprattutto impronte di scarpe) risultati correlati ad almeno 5 furti in abitazione commessi nella zona.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c