LUGO

06/02/2019 - 17:42

La Polstrada di Lugo piange l'assistente capo Antonio Falanga

Scomparso a 46 anni dopo un intervento per un problema cardiaco. Funerali venerdì a Conselice

La Polstrada di Lugo piange l'assistente capo Antonio Falanga

LUGO. La Polizia stradale e l’Unione della Bassa Romagna piangono Antonio Falanga, assistente capo del Distaccamento della Polstrada di Lugo deceduto prematuramente a 46 anni. Il presidente dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna Luca Piovaccari esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Antonio Falanga, assistente capo del Distaccamento di Polizia Stradale di Lugo.


“A nome mio e di tutta la giunta dell’Unione esprimo sincero cordoglio per la morte di un uomo che ha operato con tanta passione e professionalità per la sicurezza del nostro territorio - ha dichiarato il presidente Luca Piovaccari -. Piangiamo la scomparsa di una persona che con il suo lavoro ha reso un servizio pubblico di grande valore, assolvendolo con quell’etica che deve essere sempre di esempio per tutti”.


A seguito di un apparentemente modesto problema cardiaco, Falanga era stato sottoposto a un intervento chirurgico; purtroppo la situazione è improvvisamente precipitata, portando al suo decesso, avvenuto il 30 gennaio 2019, dopo tre giorni di coma. Stimatissimo dai colleghi per la sua umanità e professionalità, lascia la moglie e tre figlie. Anche la comunità di Conselice, città in cui Antonio risiedeva, si stringe attorno al dolore della famiglia e degli amici.


I funerali si svolgeranno venerdì 8 febbraio alle 14.30 nella chiesa di Conselice, in piazza Foresti; la camera ardente è allestita dalla mattina di domani, giovedì, nella camera mortuaria dell'ex ospedale di Conselice.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c