RAVENNA

13/12/2018 - 11:05

di MATTEO VENIERI

Ravenna, non riesce a prenotare una visita e prende a morsi impiegato del Cmp

Nuova aggressione, Palmarini (Uil): "Servono norme per tutelare i lavoratori, basta violenza"

Ravenna, non riesce a prenotare una visita e prende a morsi impiegato del Cmp

RAVENNA. Chiede per l’ennesima volta di fissare una visita medica al Cmp, le viene detto di chiamare un numero verde e a quel punto si scatena la violenza con la donna che oltrepassa il vetro protettivo e si scaglia contro l’impiegato prendendolo a calci e persino a morsi. Una nuova aggressione quella denunciata ieri dal sindacato Uil che chiede "nuove norme per tutelare i lavoratori".

Tutti i dettagli nell'edizione del Corriere Romagna in edicola

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c