RAVENNA

22/11/2018 - 10:01

Ravenna, nuovo assalto alla profumeria Sabbioni, sradicata inferriata dal retro

Dopo i raid del passato era stata posta un'inferriata davanti. Ma i malviventi sono passati della porta posteriore

Ravenna, nuovo assalto alla profumeria Sabbioni, sradicata inferriata dal retro

L'inferriata sradicata dal muro (foto Massimo Fiorentini)

RAVENNA. Nuovo assalto nella notte alla Profumeria Sabbioni di viale Alberti. Dopo i raid del passato il titolare aveva rafforzato le misure di sicurezza posizionando anche un'inferriata davanti, ma non è bastato a fermare le incursioni dei ladri che nella notte sono entrati sradicando con un'auto la protezione metallica della porta sul retro danneggiando anche il muro. Dopo aver infranto con un tombino il vetro, una volta dentro hanno fatto razzia di merce fuggendo con un suv utilizzando bacinelle per raccogliere l'uvo. Alcuni condomini, svegliati dal rumore, hanno anche annotato la targa del veicolo che si allontanava dopo il colpo ma il mezzo è risultato rubato.

Altro colpo al Faro due

Nel corso della notte è stato preso di mira anche il magazzino all'ingrosso di materiale edile Faro due in via Dismano. Almeno tre i banditi in azione che hanno infranto la vetrata laterale rubando trapani e frese, prima di allontanarsi col bottino. Sul posto in seguito all'attivazione dell'allarme sono intervenuti gli uomini della vigilanza privata e gli agenti della polizia che hanno avviato indagini sull'accaduto visionando anche i filmati delle telecamere di videosorveglianza.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c