CERVIA

02/11/2018 - 09:27

di MASSIMO PREVIATO

Autovelox in arrivo nel Cervese. E sarà potenziata la videosorveglianza

L’annuncio nel corso della serata di confronto tra amministrazione comunale, Consiglio di zona e cittadini

Autovelox in arrivo nel Cervese. E sarà potenziata la videosorveglianza

CERVIA. Si è svolta la terza serata di confronto tra l’amministrazione comunale, il Cdz e i cittadini a Pisignano e Cannuzzo, con priorità la velocità dei veicoli. Per ridurla verranno quindi installati 5 box autovelox che, a turno, potranno fare le multe per chi sfreccia nei centri del paese.

«L’obiettivo non è fare multe – sostiene la Giunta –, anche perché non saranno attivi mai tutti contemporaneamente. Svolgeranno però un’ottima funzione di deterrenza».

Sempre per migliorare la sicurezza stradale, sono in partenza a breve le due piste ciclabili nei centri di Pisignano (dove sorgerà anche un’area sosta per le attività economiche del paese) e Cannuzzo.

Inoltre anche qui verrà avviata la sperimentazione sul controllo di vicinato, oltre che la video sorveglianza potenziata nel centro di Pisignano. Inoltre dal 2019, con il nuovo project della pubblica illuminazione in corso, si sostituiranno tutti i lampioni con led che miglioreranno l’illuminazione delle strade senza spegnimenti notturni.

Il Consiglio di zona porterà avanti due progetti di comunità: Goodbye summer e Old&Young. Il primo è dedicato al protagonismo giovanile, creando occasioni di aggregazione musicale per la frazione. Il secondo è incentrato sullo scambio intergenerazionale bambini-anziani, con la valorizzazione di saperi e tradizioni locali.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c