CERVIA

«Illuminare la pineta di Pinarella e Tagliata per valorizzarla»

In questo modo, secondo Federalberghi, la passeggiata si potrebbe frequentare nelle ore serali

di MASSIMO PREVIATO

22/08/2018 - 20:08

«Illuminare la pineta di Pinarella e Tagliata per valorizzarla»

CERVIA. Anche Pinarella e Tagliata vogliono il loro lungomare, ma la pineta è al buio. Scende così in campo Federalberghi, chiedendo di illuminare questa zona, che potrebbe diventare la passeggiata serale delle due località.

Ma solo con i lampioni, perché altrimenti diventa un posto poco raccomandabile nelle ore notturne.

Proprio ultimamente le forze dell’ordine vi hanno scoperto uno smercio di droga, fenomeno che in passato era frequente in questo polmone verde, ma poi i controlli di sono intensificati.

«Riteniamo fondamentale la presenza degli uomini in divisa – premette al riguardo il presidente dell’associazione Maurizio Zoli – e il lavoro che svolgono quotidianamente, soprattutto nei periodi affollati come questo. I presidi di polizia danno un senso di protezione e di controllo effettivo nella città. Ma a questo punto, in una strategia turistica a lungo termine – aggiunge – già per la prossima stagione occorre promuovere l’illuminazione della pineta di Pinarella e Tagliata. La nostra idea è di valorizzarla maggiormente come prodotto turistico e identitario. La sua tutela e il suo potenziamento devono rappresentare per tutti un valore che richiede progettualità e impegno. Dobbiamo renderla fruibile anche quando tramonta il sole. In questo modo, turisti e cittadini potranno usufruire di un luogo naturale e caratteristico della nostra città con maggiore sicurezza, anche nei momenti di minore frequentazione».

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c