BAGNARA DI ROMAGNA

12/07/2018 - 18:09

Addio all'ultima staffetta partigiana

Si è spenta a 94 anni Raffaella Pagani. Nel 2016 aveva ricevuto la medaglia alla resistenza

Addio all'ultima staffetta partigiana

BAGNARA DI ROMAGNA. Si è spenta Raffaella Pagani, ultima staffetta partigiana di Bagnara di Romagna. Aveva 94 anni, era nata il 6 settembre del 1923. Il sindaco di Bagnara di Romagna Riccardo Francone, a nome di tutta l’amministrazione comunale e della cittadinanza, ha espresso il proprio cordoglio. "Porgo le mie condoglianze alla famiglia - ha dichiarato il primo cittadino - ricordando l'esempio di coraggio dimostrato da Raffaella per la conquista di una libertà comune”.
Raffaella Pagani era nata il 6 settembre 1923 a Bagnara di Romagna ed è cresciuta nelle campagne tra Bagnara e Lugo, in via Ripe, “dove, a lavorarla, la terra dà bene perché è grassa e lì tira l’aria dei monti sopra Imola”, e da via Ripe nacque la sua adesione attiva alla Resistenza, insieme al cognato Mario Riccipetitoni (ultimo partigiano di Bagnara, oggi ancora in vita) e ad altri giovani antifascisti. Il 21 maggio 2016 sia lei, sia Mario, ricevettero dal prefetto di Ravenna la Medaglia della liberazione per il loro ruolo attivo nella lotta contro il nazifascismo. I funerali si svolgeranno domani, venerdì 13 luglio, con partenza alle 11 dalla camera mortuaria di Lugo per l’area crematoria di Faenza.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c