RAVENNA

20/06/2018 - 11:39

Si è spento Piero Longanesi storico preside

Aveva guidato per anni le magistrali di Ravenna ed era stato anche consigliere comunale

Si è spento Piero Longanesi storico preside

RAVENNA. Si è spento nel sonno nella notte fra lunedì e martedì Piero Longanesi, 88 anni, preside dal 1976 dell’allora Istituto Magistrale Margherita di Savoia, per quasi vent’anni, fino alla pensione.

Ravennate doc, nato nel borgo San Biagio, laureato in lettere all’università di Bologna, compagno di studi di Ennio Dirani, direttore della biblioteca Oriani, Longanesi prima di assumere il ruolo di dirigente scolastico alle magistrali insegnò italiano alle medie e al Ginanni e 10 anni alle magistrali con Augusto Simonini, poi divenuto preside del liceo Classico “Dante Alighieri” di Ravenna.

Grande conoscitore e studioso di letteratura americana del Novecento e di letteratura spagnola, uomo di vasta cultura e di bell’eloquio, Longanesi si iscrisse al Partito comunista italiano mantenendo posizioni sempre moderate anche negli anni della contestazione giovanile .

Ex consigliere comunale

Per due mandati fu consigliere comunale nelle liste del Pci, segretario della Cgil scuola e animò un gruppo di docenti, amici di una vita.

«Come preside - ricorda Fiorella Rossi, insegnante di lettere del corso sperimentale quinquennale ai più indirizzi delle magistrali - ha consentito ai docenti di avviare i primi corsi, lasciandoli liberi di dare il meglio e allo stesso potenziò la scuola. Creò le condizioni perché tutto il corpo docente vivesse una vita serena senza tensioni come avveniva in altri istituti con garbo, discrezione e attenzione a chi valeva di più». Longanesi lascia la moglie Ida e il figlio Carlo, avvocato.

La messa si terrà alle 14,30 alla camera mortuaria, e alle 15,30 partenza del feretro per il cimitero di Conselice.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c