CERVIA

Fanno la pipì in strada, maxi multa e primo Daspo urbano per due trentenni

Sorpresi alla prima traversa di Milano Marittima. Per loro una sanzione da oltre 3mila euro

15/06/2018 - 19:54

Scappa dai carabinieri ma viene bloccato e aggredisce un militare con un coltello: arrestato

CERVIA. I carabinieri della stazione di Milano Marittima, nel corso di servizio perlustrativo, hanno deferito per la violazione “atti contrari alla pubblica decenza”, due turisti pisani trentenni, sorpresi verso le 2 ad espletare i propri bisogni fisiologici sulla prima traversa pineta, nella adiacenze abitazioni e locali pubblici. La norma, prevista dal codice penale, a seguito di depenalizzazione è punita con sanzione la amministrativa di 3.333,33 euro. Nei loro confronti è stato anche applicato l’ordine di allontanamento, il cosiddetto Daspo urbano, con obbligo di allontanamento dal luogo del fatto entro 48 ore.   

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c