RIMINI

08/02/2019 - 10:23

Rimini, studente del Valturio coinvolge le aziende per sistemare la palestra

Ha inventato un progetto di sponsorizzazione e card con sconti per gli allievi

Rimini, studente del Valturio coinvolge le aziende per sistemare la palestra

RIMINI. Un progetto pubblicitario per ristrutturare e riattrezzare le palestre dell'Istituto Tecnico Economico Statale
“Roberto Valturio” di Rimini. La particolarità è che a idearlo e strutturarlo è stato Lorenzo Fabbri, studente della 2a G Sport Plus. Lorenzo ha scritto anche una lettera di presentazione destinata alle aziende, in cui vengono specificate le proposte di sponsorizzazione: si va da pannelli pubblicitari montati all'interno della struttura in zone strategiche con alta visibilità a banner sul sito ufficiale dell'Istituto a una connection card distribuita gratuitamente a tutti gli studenti che permetterà agli sponsor di interagire tra loro e fidelizzare i possessori della card con offerte e sconti dedicati. L'idea è piaciuta alla dirigente scolastica Daniela Massimiliani, che subito dopo la Settimana dell'Economia ha dato il suo benestare al progetto, che quindi ora potrà diventare operativo. “I soldi raccolti – spiega Lorenzo Fabbri – saranno interamente destinati alla ristrutturazione delle palestre
della nostra scuola. È necessaria, ad esempio, una nuova rete che separi le due palestre perché quella montata attualmente è ormai logora. Io stesso visiterò diverse aziende, soprattutto della zona Centro studi, per esporre ai titolari il mio progetto. Sto creando anche un'applicazione attraverso la quale le aziende potranno proporre agli studenti del “Valturio” prodotti esclusivi e offerte ad hoc. Questo aspetto è molto importante per stare al passo coi tempi. Sono sicuro che riusciremo a raccogliere fondi sufficienti a rendere le nostre strutture sportive più funzionali”.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c