La liberazione dai pusher

20/01/2018 - 12:15

Parco Cervi, preso un altro spacciatore

Continua la complicata lotta alla diffusione della droga in centro 

La liberazione dai pusher

RIMINI. Continua la complicata lotta agli spacciatori del parco Cervi di Rimini, in pieno centro. I carabinieri danno infatti notizia dell’operazione “Free Park”, attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nella aree verdi. E anche venerdì è finito in manette uno spacciatore del Gambia.

Scattata al termine dello scorso periodo estivo, l’operazione interessa più porzioni dell’area verde con l’obiettivo di allontanare spacciatori e tossicodipendenti e restituire ai cittadini una zona molto frequentata da giovani e famiglie che sembrava ormai in mano alla delinquenza.

In particolare, nel corso del pomeriggio di venerdì, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Rimini, impiegando in sinergia personale in uniforme ed in abiti civili, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti S. A., cittadino gambiano classe 1994. Il giovane è stato sorpreso mentre, all’interno del Parco Cervi, nei pressi dell’Arco di Augusto, cedeva una dose da 1,5 grammi di marijuana ad un coetaneo di origini siciliane ricevendo in cambio la somma di 10 euro. Il giovane, pertanto, verrà segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti. Il gambiano questa mattina  è stato condannato a mesi 5 e giorni 10 di reclusione, nonché alla multa di 800 euro.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c