CANTIERI A RIMINI

02/03/2017 - 11:22

Ponte della Resistenza: lunedì il via ai lavori

Il Comune rassicura: non ci saranno modifiche alla circolazione

Ponte della Resistenza: lunedì il via ai lavori

RIMINI. Lunedì 6 marzo partiranno i lavori di manutenzione del Ponte della Resistenza. L’intervento è conseguente all’attività di verifica e controllo svolta da Anthea nell’ambito del ‘Servizio integrato di conservazione, gestione e valorizzazione del patrimonio stradale’. "Per quanto riguarda il ponte - si legge in una nota del Comune di Rimini -, si sono evidenziate parti ammalorate, in particolare sul versante mare delle strutture di sostegno. Si provvederà quindi ad asportare le parti di intonaco interessate, al rifacimento delle parti individuate e alla ricostruzione volumetrica del calcestruzzo armato e al rifacimento dei pluviali". Il cantiere non comporterà modifiche alla circolazione. I lavori riguarderanno infatti la struttura in cemento armato al di sotto del ponte e i lavori verranno svolti facendo base su una piattaforma galleggiante. "Potrà essere necessaria un’occupazione parziale e temporanea della sede stradale per manovre di cantiere, mentre sarà occupata una parte del marciapiede della Via Sinistra del Porto per depositare materiali e attrezzature utili ai lavori, ma non ci saranno limitazioni al traffico. Sarà istituito un attraversamento pedonale provvisorio in via Sinistra del Porto, opportunamente segnalato. Limitazioni avverranno invece al transito dei natanti da e verso il tratto fra il Ponte della Resistenza e il Ponte di Tiberio. Per ovviare, i lavori interesseranno una campata alla volta, ma saranno possibili limitazioni ulteriori in base al procedere dei lavori e che saranno adeguatamente segnalate. Il progetto è stato redatto dai tecnici del Servizio Manutenzione Strade di Anthea, che svolgeranno anche la direzione dei lavori. Il termine dei lavori è previsto nella prima settimana di maggio.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c