FORLI'

05/02/2019 - 05:34

Scope e ramazze in Corso Mazzini, col "flash mop" a Forlì puliscono i cittadini

La strada oggetto dell'iniziativa resterà chiusa dalle 12.30 alle 14

Scope e ramazze in Corso Mazzini, col "flash mop" a Forlì puliscono i cittadini

FORLÌ. Ci sono anche i cittadini che, ramazza alla mano, scendono in strada per pulire le strade sotto casa propria. Succederà ancora una volta in corso Mazzini, l’appuntamento è per sabato mattina prossima dalle 12.30. Corso Mazzini sarà infatti teatro del primo “Flash Mop” cittadino organizzato dall’associazione Idee in Corso per prendersi cura della città. «Un flash mob per dire, “ci interessa”: ci interessa stringere relazioni umane, prenderci cura di chi ci circonda, ma anche prenderci cura del nostro quartiere, della nostra città –dice il presidente dall’associazione stessa Enrico Samorì –. Si tratta di un evento a libera partecipazione che prenderà avvio da piazza San Pietro e che si articolerà fino a piazza Saffi dove verrà messa in scena una coreografia ideata dall’associazione culturale “Semi Interrati”».

Si parte alle 12.30 e per partecipare sarà sufficiente presentarsi all’appuntamento con scope, ramazze, palette, guanti, piumini: insomma tutto il necessario per la pulizia e per rendere simbolicamente Corso Mazzini un luogo migliore. «La location, infatti, è puramente rappresentativa e il messaggio che vuole partire da Borgo San Pietro e allargarsi al resto della città, ai quartieri di tutta Forlì, è che per migliorare la propria qualità della vita e quella degli altri è necessario prendersi cura in prima persona di ciò che ci circonda, anche e soprattutto degli spazi pubblici; insomma un appello alla reciproca educazione e rispetto di tutto e di tutti e alla costruzione di relazioni tra le persone» sottolinea ancora una volta la neonata associazione. Il flash mob, ribattezzato per l’occasione “Flash Mop” (termine inglese che indica “pulire”, ma anche la scopa, lo straccio per i pavimenti) ha ottenuto il patrocinio del Comune di Forlì e in particolare dell’Assessorato progetti per la sicurezza e Centro storico. Per lo svolgimento della manifestazione verranno applicate alcune modifiche alla mobilità ordinaria e in particolare sarà disposto per tutto Corso Mazzini il divieto di fermata dalle 11 alle 14 e quello di transito dalle 12.30 alle 14.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c