PREMILCUORE

04/01/2019 - 10:05

di RICCARDO RINIERI

L’officina di Premilcuore cambia proprietà «Montagna scelta di vita»

Simone Gilli rileva l’attività meccanica da Paolo Guidi che lascia dopo 47 anni. "Mi piace l’ambiente e poi amo la mountain bike"

L’officina di Premilcuore cambia proprietà «Montagna scelta di vita»

PREMILCUORE. L’officina della felicità. Per Simone Gilli, 38 anni, il 2019 si è aperto all’insegna di un cambiamento epocale. Ha rilevato, infatti, l’attività del meccanico Paolo Guidi e si è trasferito da Forlì a Premilcuore con la moglie Jessica acquistando anche l’appartamento dove andrà ad abitare.

La decisione

Una scelta non facile solo in apparenza ma dettata da un grande amore per la montagna. «Il mio primo obiettivo condiviso con mia moglie, che ho sposato a luglio 2018, era quello di venire ad abitare a Premilcuore perché mi piace l’ambiente, la vita e, da appassionato di mountain bike, mi diletto ad andare in bici per i sentieri. L’opportunità di rilevare l’officina, visto che il titolare Paolo Guidi voleva cessare l’attività, è stata una piacevole conseguenza che mi eviterà di fare il pendolare».

Il servizio

Ha aperto i battenti con l’officina premilcuorese dal 2 gennaio spaziando per assistenza da auto, moto e biciclette. «Ho iniziato a tre anni nel garage del nonno Vladimiro, fra chiavi e bulloni, ma la vera passione me l’ha trasmessa lo zio Ennio che praticava il motocross. A 15 anni ho iniziato come apprendista da Vittorio Laghi, un guru della meccanica e dopo di lui il figlio nel settore auto».

Il saluto

Termina, invece, l’attività dopo 47 anni Paolo Guidi. «Ho iniziato nel 1971 appena terminate le scuole medie nell’officina di Giorgio Campacci che è stato il mio maestro. Dopo il militare nei Vigili del Fuoco, per una decina d’anni ho svolto l’attività con Egidio Fortunati e negli ultimi 25 anni da solo. Era tempo di terminare per dedicare più tempo alla famiglia. La grande soddisfazione che mi resta è quella di aver avuto clienti-amici. La maggior parte di chi viene in vacanza a Premilcuore porta l’auto alla mia officina per cambio olio, pneumatici, e riparazioni. Vuol dire che nel tempo si è creato un intenso rapporto di fiducia che auguro a Simone, che andrebbe premiato per aver avuto la capacità di dare una grande svolta alla sua vita, sappia rinnovare».

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c