FORLI'

27/09/2018 - 07:33

Tir di 18 metri bloccato in centro a Forlì. Camionista ingannato dal navigatore

Imboccata per sbaglio via Della Grata. Spostate decine di auto per effettuare la lenta retromarcia durata un paio d’ore

Tir di 18 metri bloccato in centro a Forlì. Camionista ingannato dal navigatore

FORLI'. Sul navigatore del proprio cellulare aveva digitato l’indirizzo di via Ghandi, zona artigianale di Grisignano - dove avrebbe dovuto ritirare un carico di carpenteria metallica - ma, invece, le indicazioni fornite dall’applicazione telefonica lo hanno indirizzato addirittura in via della Grata, in pieno centro storico. Erano le 19.30 di martedì scorso.

La trappola

A quel punto il giovane camionista polacco, che aveva appena conseguito la patente e si trovava al volante di un autoarticolato lungo 18 metri, non ha pensato ad un errore e ha proseguito lungo via Silvio Pellico per arrivare fino all’intersezione con via Maroncelli, all’altezza della quale per lui è stato impossibile proseguire visto che il mezzo pesante non riusciva a svoltare.

Mobilitazione

A soccorrerlo, in un primo momento, è stato un residente inizialmente sceso in strada arrabbiato per il forte rumore del motore del Tir, salvo poi accorgersi di avere di fronte un giovane a dir poco impaurito per le conseguenze che il suo sbaglio poteva avere. Constatato subito che ogni movimento era impedito dalla ridotta larghezza della strada e dalle auto parcheggiate ai lati della stessa, è partita la chiamata alla Polizia municipale giunta sul posto per sbrogliare la matassa.

Manovra lunghissima

Ai Vigili urbani non è rimasto altro da fare se non liberare il possibile la carreggiata suonando ai campanelli dei residenti e invitandoli a spostare le loro auto parcheggiate. Alcuni di loro hanno fatto anche rientro dal ristorante per effettuare l’operazione. E, poi, centimetro dopo centimetro, evitando di arrecare danni al mezzo e agli edifici - dovendo spesso rifare manovre impostate male - il Tir è stato fatto arretrare fino a via Della Grata fino all’intersezione con viale Italia, giunto alla quale il camion è stato finalmente liberato. Il giovane polacco era visibilmente provato, ma ha ringraziato tutti coloro che lo hanno aiutato per poi recarsi per un controllo alla Polizia municipale.

Il precedente

Sembra strano ma un episodio analogo si era verificato già qualche anno fa quando due autobus con i turisti diretti ad una mostra nel San Domenico rimasero bloccati nello stesso punto.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c