FORLI'

07/08/2018 - 09:00

“Galeata’s got talent”, dilettanti di successo

Le categorie “Giovani” e “Big” hanno visto sul palco cantanti e ballerini davanti a pubblico e giuria

“Galeata’s got talent”, dilettanti di successo

GALEATA. La festa della patrona si è chiusa con i riflettori di “Galeata’s got talent 2018”, spettacolo che, come il format del talent televisivo, ha visto sul palco dilettanti e non. L’iniziativa, giunta alla sesta edizione, è andata in scena nell’ambito dei festeggiamenti per la Madonna dell’Umiltà. La serata, presentata da Endriu Passavanti, ha visto la partecipazione di un grande pubblico. Due sono state le categorie in gara i “Giovani” dai 0 ai 14 anni e i “Big” dai 14 anni in su”. Nella categoria “Giovani” si sono svolte 15 esibizioni, che sono state giudicate inizialmente dalla giuria di qualità composta dagli insegnanti Agnese Dall’Ara, Alessandra Matteucci, Ivan Graziani, dal neo vice sindaco Cristiano Zambelli e da Novella Bergamini. Presidente di giuria il musicista e cantautore Luca Bergamini, il quale oltre al doppio voto ha avuto facoltà di parola dopo ogni esibizione.

Le prove

Sul palco si sono esibiti cantanti, ballerini, musicisti. Le migliori tre esibizioni della categoria “Giovani” sono state quelle di Greta Boccolacci, Rachele Boccolacci e Laila Berni, tutte cantanti. L’applausometro del pubblico presente ha decretato la vincitrice assoluta Laila Berni che con la canzone “On my own” ha commosso il pubblico presente. Nella categoria “Big” si sono svolte 8 esibizioni in gara che sono state anch’esse giudicate dalla giuria di qualità. In questa categoria il pubblico ha decretato il vincitore tramite applausometro. Primo posto alla coppia di cantautrici Virginia Marchi ed Eleonora Stradaioli con il brano inedito “La moglie del mago”. Premio speciale “Simpatia” per la marchigiana Matilde, 74 anni, che con la canzone “Baby Rock” di Renato Carosone ha fatto divertire la piazza. “Galeata’s Got talent” si chiude anche quest’anno riscuotendo un grandissimo successo non solo tra i più piccoli ma soprattutto i più grandi che si mettono in gioco per divertirsi e regalare sorrisi.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c