FORLI'

30/03/2018 - 18:25

Livia Tellus, Drei chiede il giudizio immediato

Il sindaco Davide Drei ritira tutte le deleghe

Il sindaco Davide Drei

FORLI'. Il sindaco Davide Drei chiederà il giudizio immediato nell'inchiesta Livia Tellus. E' lo stesso primo cittadino ad annunciarlo. "Ho dato mandato ai miei legali di richiedere appena possibile il giudizio immediato, al fine di giungere rapidamente all'accertamento della non sussistenza delle ipotesi di reato avanzate attraverso il dibattimento. Fin da subito, voglio ribadirlo, ho dato la mia disponibilità ad essere ascoltato e a produrre gli elementi utili a fare chiarezza sulla vicenda ed ora, attraverso la richiesta di processo con rito immediato, auspico che si arrivi nel più breve tempo possibile ad accertare la verità e la correttezza del mio operato, che è sempre stato improntato alla trasparenza e all'interesse pubblico, a vantaggio del Comune e dei cittadini”.

Il sindaco Davide Drei, con il direttore generale del Comune Vittorio Severi e l’ex presidente di Livia Tellus Gianfranco Marzocchi, è accusato di abuso d’ufficio e falso ideologico in merito all’inchiesta sui compensi aggiuntivi disposti per gli amministratori della holding che raggruppa le società partecipate dai Comuni dell’Unione. 

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c