FORLI'

16/03/2018 - 16:25

Ladri scatenati, razziata la sede dell'Avis comunale

Forzate le porte degli uffici in via Della Torre, bottino di alcune migliaia di euro

Ladri scatenati, razziata la sede dell'Avis comunale

Il presidente dell'Avis comunale Valdemaro Flamigni indica la cassaforte scassinata dai ladri

FORLI'. Razziata la scorsa notte la sede dell'Avis comunale forlivese in via G. della Torre. I ladri, dopo essersi introdotti nella palazzina, hanno forzato la porta degli uffici dell'associazione di volontariato mettendo tutto a soqquadro. Nel loro bottino denaro in contante e le medaglie che dovevano essere consegnate ai donatori di sangue benemeriti, il tutto per un valore di alcune migliaia di euro. Ingenti anche i danni.   

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c