FORLI'

12/01/2018 - 12:47

Furto in abitazione e resistenza. Arrestato un 44enne

Definitiva la pena a oltre 3 anni di carcere. Rintracciato dai carabinieri

Furto in abitazione e resistenza. Arrestato un 44enne

FORLÌ. A Forlì aveva commesso un furto nel gennaio di due anni fa e proprio a Forlì è stato arrestato dai carabinieri visto che per lui è arrivata una condanna definitiva a 3 anni, 1 mese e 19 giorni di reclusione. Le accuse nei suoi confronti erano di furto in abitazione e resistenza a pubblico ufficiale. La Corte d’Appello di Bologna ha emesso la sentenza e così la Procura generale della Repubblica ha emesso un mandato di cattura per un cittadino albanese di 44 anni, separato, disoccupato. I militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Forlì, guidati dal tenente Francesco Grasso, lo hanno rintracciato e arrestato dopo diversi appostamenti per essere certi che abitasse nella casa tenuta sotto controllo. Il 44enne aveva anche un provvedimento di rifiuto del permesso di soggiorno che gli imponeva di abbandonare il territorio nazionale nel dicembre del 2016. La condanna riguarda un colpo messo a segno nel 2016, quando, insieme a due connazionali, aveva commesso un furto in abitazione a Forlì, rubando vari monili in oro, poi recuperati e restituiti. Il trio, infatti, dopo il furto era stato intercettato dai carabinieri che erano riusciti ad arrestare un ladro, mentre gli altri erano fuggiti. Le indagini avevano permesso di identificare i componenti del terzetto e recuperare quasi tutta la refurtiva.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c