ALLARME

Rimosso palo di cemento a rischio crollo

I cittadini preoccupati hanno chiamato i Vigili del Fuoco: "colpevole" il gelo

15/01/2017 - 13:28

 Rimosso palo di cemento a rischio crollo

FORLÌ. Un palo in cemento armato della pubblica illuminazione a rischio crollo e altri da monitorare. Questa la situazione che si sono trovati davanti ieri intorno alle 13.30 Polizia municipale e Vigili del Fuoco, allertati da alcuni residenti di via Solombrini, allarmati perché il cemento dei pali si era quasi sbriciolato lasciando ben visibili di tondelli di metallo all’interno. Le prime verifiche hanno confermato la situazione di pericolo tanto che è stato necessario l’intervento della società Antaridi, che gestisce per Hera la pubblica illuminazione, per staccare la corrente e permettere alla gru dei Vigili del Fuoco di sollevare e poi rimuovere il palo. Sulle cause che hanno portato allo sgretolarsi del cemento che ricopriva il palo pare che un ruolo determinante lo abbiano giocato le basse temperature delle ultime giornate che potrebbero aver creato problemi per via di infiltrazioni, gelando l’acqua penetrata dalle fessure. Di sicuro lo scenario che si è presentato davanti agli agenti della Municipale e ai Vigili del Fuoco è stato poco rassicurante, tanto che un palo è stato deciso di toglierlo subito, mentre per altri verranno fatte valutazioni. Per permettere i lavori è stata chiusa al traffico la via Solombrini, riaperta, intorno alle 15 ,quando è stata ripristinata la sicurezza.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c