CARABINIERI

Astuto stratagemma per rubare vino, arrestato operaio

L'uomo aveva sostituito uno scatolone di detersivo con le bottiglie alcoliche

16/12/2016 - 12:57

Astuto stratagemma per rubare vino, arrestato operaio

FORLÌ. Aveva inventato un ingegnoso stratagemma per rubare costose bottiglie di vino da un supermercato, pagandole come fossero normale detersivo. In pratica faceva vedere alla cassa uno scatolone contenente realmente del detergente, mentre nella seconda scatola aveva sostituito il contenuto con bottiglie di vino e aveva poi richiuso il tutto. A tradirlo il sistema antitaccheggio che ha iniziato a suonare. Un operaio 48enne albanese è stato arrestato dai Carabinieri per furto aggravato e porto abusivo di armi e ieri ha patteggiato una pena di 4 mesi e 20 giorni e 200 euro di multa, oltre alla confisca dei coltelli.

Nella sua abitazione sono state trovate altre bottiglie, per un valore di 1.000 euro, che si ritengono sottratte con lo stesso criterio.

Ad intervenire sono stati i Carabinieri della stazione del Ronco. I militari hanno bloccato un 48enne operaio di origine albanese, residente a Forlì, dopo che aveva provveduto a pagare per l’acquisto di un cartone di detersivi all’interno del Supermercato Conad, nel centro commerciale “Punta di Ferro”. Mentre tentava di oltrepassare la barriera casse, il sistema antitaccheggio elettronico andava in allarme e ciò ha portato ad effettuare il controllo. I militari si accorgevano che l’autore aveva sostituito i flaconi di detersivi contenuti nello scatolone, con bottiglie di pregiato vino per un valore di 300 euro, risigillandolo accuratamente e pagando per ulteriori 12 flaconi di detersivo come quello da lui mostrato alla cassiera. Nella circostanza, i Carabinieri rinvenivano sulla persona anche due coltelli a serramanico con 7 e 9 centimetri di lama che provvedevano a sequestrare.

La successiva perquisizione nell’abitazione permetteva agli inquirenti di rinvenire ulteriori bottiglie di pregiato vino, trafugato precedentemente sempre dallo stesso supermercato con il medesimo stratagemma per un valore di 1.000 euro circa.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c