VIVE NEL PAESE DA 10 ANNI

Schianto alle Barbados, ferito forlivese 45enne

Franco Diamanti coinvolto in un incidente dove è morto un 18enne

31/01/2014 - 10:22

   Schianto alle Barbados, ferito forlivese 45enne

FORLÌ. Forlivese ferito in un incidente stradale nelle Barbados. Nello schianto tra due auto è morto un 18enne. Ha visto la morte in faccia Franco Diamanti, 45enne, molto conosciuto nel quartiere forlivese della Cava, zona nella quale è cresciuto e dove abita ancora l'anziana mamma.

Diamanti ha riportato la frattura del femore destro all'altezza del bacino, del metacarpo del piede sinistro, la dislocazione della spalla destra e del piede destro, oltre a vari tagli sul corpo. Ma le immagini delle due auto distrutte fanno capire che l'incidente poteva avere conseguenze drammatiche anche per il forlivese, oltre che per lo sfortunato 18enne. Il sinistro stradale si è verificato l'altra notte a Christ Church, zona delle Barbados, isola tra mar dei Caraibi e l'oceano Atlantico. Il forlivese, che da dieci anni vive nello Stato estero ed è socio di una gelateria, era alla guida di un furgone quando si è scontrato frontalmente con una Toyota dove si trovava il 18enne Xavier Mansour che ha perso la vita praticamente sul colpo, nonostante il disperato trasporto all'ospedale Queen Elizabeth Hospital. La stessa struttura dove è stato portato il forlivese, che ieri ha subito un secondo intervento chirurgico, al piede, dopo quello al femore. La sua convalescenza potrebbe durare mesi. «Sarei dovuto tornare in Italia domenica - dice dal letto di ospedale - ma adesso tutto è rimandato. Sicuramente vedendo anche le foto dell'incidente posso dire che sono vivo per miracolo. L'altra auto si è incastrata sotto il mio furgone. Il motore del mio mezzo è arrivato all'altezza dei sedili. Se avessi avuto un'auto più bassa non mi sarei salvato. La sua auto ha invaso la mia corsia di marcia».

Molto conosciuto alla Cava, Franco Diamanti ha lavorato prima alla Ceif, poi, prima di approdare alle Barbados, ha vissuto a New York, si è sposato, ha avuto due figli, poi è tornato in Italia. Da anni viveva nel Paese americano dove gestiva la sua attività come socio di una gelateria. Purtroppo l'altra sera l'incrocio con un destino tragico. Lo schianto in auto, poco prima delle 2. Dalle lamiere è stato estratto ferito in modo serio, anche se non in pericolo di vita. Mentre dall'altra parte non c'è stato nulla da fare per il 18enne Xavier Mansour.

 

 

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c