VIALE ROMA

Carabiniere sventa rapina in banca

L'arrivo del militare fuori servizio mette in fuga tre malviventi

19/06/2015 - 11:40

Carabiniere sventa rapina in banca

FORLÌ. Carabiniere fuori servizio sventa rapina in banca. La sua presenza casuale, infatti, ha messo in fuga i banditi che, ignorando chi fosse quell’uomo, avevano tentato di bloccarlo, ma lui si era liberato. E’ successo ieri pomeriggio poco prima delle 16 alla filiale Carim di viale Roma. Tre persone, due uomini e una donna, di circa 40 anni, con accento napoletano, sono entrate nell’istituto di credito. Un uomo ha superato la bussola di sicurezza, bloccandola impedendo ulteriori accessi, mentre l’altro uomo e la donna sono rimasti tra le due porte. Al direttore, alla sua vice e al cassiere l’uomo ha intimato di consegnare i soldi in cassa. Pare non fosse armato. Proprio in quel momento un carabiniere fuori servizio stava entrando nell’istituto di credito, trovandosi davanti uomo e donna che fungevano da “pali”. Intuito che qualcosa di strano stava avvenendo, ha cercato di fare qualche passo indietro per poi dare l’allarme. Una mossa che la coppia di malviventi ha tentato di bloccare spingendolo verso la banca, ma il militare si è liberato velocemente. Così, ormai scoperti, i banditi hanno deciso di andarsene a mani vuote, facendo perdere le loro tracce.

 

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c