MESSA SOLENNE

Dovadola, il cardinal Comastri ricorda Benedetta Bianchi Porro nel 50° della morte

25/01/2014 - 16:30

Dovadola, il cardinal Comastri ricorda Benedetta Bianchi Porro nel 50° della morte

Centinaia di persone hanno partecipato questa mattina alla Badia di Dovadola, dove sono custodite le spoglie mortali, alla messa solenne per il 50° della morte di Benedetta Bianchi Porro, la Venerabile morta il 23 gennaio 1964 a Sirmione del Garda. Ad officiare il rito il cardinal Angelo Comastri, che ha ricordato le virtù morali e la fermezza della fede della giovane di Dovadola impegnata per tutta la vita nella battaglia contro il dolore e la malattia.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c