“PARLA CON LEI. SAPIENZA CONTRO VIOLENZA”

13/04/2018 - 20:16

Quando le donne si interrogano su chi sono gli uomini

Dai nuovi padri agli uomini maltrattanti al centro dell’incontro in programma alla Cineteca di Rimini

Quando le donne si interrogano su chi sono gli uomini

Donato Piegari

RIMINI. Il ciclo di incontri Parla con lei. Sapienza contro violenza, promosso dal Coordinamento Donne Rimini con la Biblioteca Gambalunga e la Casa delle Donne, prosegue in questa sua 5ª edizione che sta riscuotendo grande attenzione. Un momento di confronto il cui intento è approfondire, grazie allo stimolo di libri di recente pubblicazione, alcune tematiche degli studi di genere attraverso prospettive diverse e intersecanti. Naturalmente il tema della violenza è centrale: femminicidi, violenze in famiglia, prevaricazioni, carriere interrotte, salari mediocri… Le donne combattono ogni giorno la loro battaglia. Ma, qualche volta, accanto a loro ci sono gli uomini.

E saranno proprio gli uomini al centro del doppio incontro che si terrà sabato 14 aprile alle 17.30 in Cineteca. Si parlerà infatti di padri con Serena Simoni e con Enzo Morgagni e Ivan Morini dell’Associazione Femminile Maschile Plurale, che presenteranno il libro Ambiguo paterno (Fernandel). Esiste l’istinto paterno? Si è padri naturalmente o culturalmente? E chi sono i nuovi padri? Queste alcune delle domande a cui si cercherà di rispondere. Interverranno anche gli psicologi Donato Piegari e Stefano Romualdi per presentare la neonata associazione DireUomo, centro di ascolto per uomini maltrattanti.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c