CESENA

11/01/2019 - 17:05

Camion sbanda e semina detriti in A14 all'altezza di Cesena Nord

Ferito l'autotrasportatore, portato all'ospedale Bufalini

Camion sbanda e semina detriti in A14 all'altezza di Cesena Nord

CESENA. Stanotte verso l'una sull'autostrada A14 all'altezza del casello di Cesena nord in direzione di Bologna un 53enne portoghese alla guida di un mezzo pesante carico di mobili è finito per cause in corso di accertamento contro lo spartitraffico centrale strisciando sul muretto per alcune decine di metri. Il new jersey ha retto bene l’urto impedendo al camion di finire nell’altra corsia ma diversi elementi danneggiati hanno cosparso l’asfalto di pericolosi detriti.

In seguito alla sbandata l'autotrasportatore è rimasto ferito e a causa dei traumi riportati non riusciva a scendere da solo, restando bloccato in terza corsia, fortunatamente evitato dai veicoli in transito.

Immediato l'intervento degli agenti della sottosezione della Polizia Stradale di Forlì che sopraggiungevano sul posto con due pattuglie, una delle quali si portava il traffico rallentato in regime di safety-car. Il camionista, soccorso dal 118, è stato portato al Bufalini con lesioni di media gravità. Lievi le ripercussioni sul traffico con la situazione che, dopo la pulizia dell'asfalto e la rimozione del mezzo, è rientrata alla normalità un paio d'ore più tardi.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c