CESENA

13/11/2018 - 19:43

Processo Cassa di risparmio di Cesena, tutti assolti

Il pm aveva chiesto condanne tra 14 e 22 mesi, le parti civili risarcimenti per 180 milioni

Processo Cassa di Risparmio di Cesena, chieste condanne per tutti gli imputati

CESENA. Assolti perché il fatto non sussiste i vertici della Cassa di risparmio di Cesena a processo. Questo il verdetto del collegio giudicante composto da Giovanni Trerè, Dora Zambelli e Marco Deleva per i 9 imputati chiamati a difendersi dalle accuse di falso in bilancio e ostacolo alla vigilanza. Nei giorni scorsi, il pubblico ministero Francesca Rago aveva chiesto condanne a 22 mesi per l’ex presidente della banca Germano Lucchi e l’ex direttore Adriano Gentili e a 14 mesi per i coimputati Giovanni Maria Boldrini, Francesco Carugati, Pier Angelo Giannessi, Mario Riciputi, Giovanni Tampieri e Luigi Zacchini. Le parti civili avevano chiesto risarcimenti per 180 milioni di euro.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c