CESENA

10/10/2018 - 10:06

Pippo Marchioro seguito e rapinato del proprio Rolex a Cesena

«Ragazza giovane e molto abile nel colpire e fuggire. Le sono corso dietro ma l’attendeva un complice»

Pippo Marchioro seguito e rapinato del proprio Rolex a Cesena

CESENA. «Indossava un pullover rosa. Non poteva avere più di 23/24 anni ed era davvero abile nel suo “lavoro”». È la descrizione che Giuseppe “Pippo” Marchioro ha dato alle forze dell’ordine della rapinatrice che ieri gli ha soffiato il Rolex. «Serve che tutti prestino la massima attenzione - spiega - Perché si tratta di gente molto abile e che potrebbe dunque agire ancora in zona ed in strada».

Ad essere derubato ieri l’ex allenatore di calcio, ora 82enne e storico volto legato al football ed anche alla città di Cesena. È tornato da qualche tempo a vivere in città: Marchioro, ieri alle 10, si è recato al chiosco Savelli. Dove ha trascorso la mattinata tra una consumazione e la lettura dei quotidiani. «Ero dall’altra parte della strada rispetto al Chiosco in viale Carducci all’ora di pranzo quando mi ha avvicinato questa giovane - racconta - mi ha chiesto di abbracciarmi e che ore fossero. Mentre io le dicevo che non capivo perché dovesse abbracciarmi visto che non la conoscevo, e mentre alzavo il polso per controllare l’ora e dirgliela, lei con un piccolo scatto della mano è riuscita a far scattare il cinturino ed a sfilarmi il Rolex».

Marchioro non si è dato per vinto: «Ormai sono un po’ claudicante, ma ho provato comunque ad inseguirla di corsa mente lei scappava in direzione del bar 45. Arrivata all’incrocio è salita su una vettura dove l’attendeva un complice. Ed è scappata». Un’auto che adesso è stata segnalata ai carabinieri dai testimoni dell’accaduto. Per le indagini di rito.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c