CESENA

03/09/2018 - 11:17

di GIAN PAOLO CASTAGNOLI

Cesena, albero crolla e sfascia una sedia dei tavolini esterni per i clienti

Tragedia scampata in Corte Dandini solo perché non è accaduto in orario diurno. La grossa pianta ne ha una “gemella” da controllare

Cesena, albero crolla e sfascia una sedia dei tavolini esterni per i clienti

CESENA. Uno dei due giganti verdi che svettano all’interno di Corte Dandini, in pieno centro storico, è crollato pesantemente a terra. Per fortuna è accaduto durante la notte tra sabato e domenica, quando in giro non c’era nessuno, e soprattutto quando non c’erano clienti di “Redipane” seduti al tavolini all’esterno: la grossa pianta ha infatti sfasciato una delle sedie posizionate sotto. Se il crollo si fosse verificato di giorno, qualcuno avrebbe davvero potuto lasciarci la pelle.

Quel Bagolaro Celtis Australis - questo il nome scientifico dell’albero, che è stato poi segnato e liberato dalla folta fronda, con le sezioni di tronco e i rami col fogliame appoggiati accatastati momentaneamente sul posto - avrebbe dovuto essere un osservato speciale. Qualche anno fa sembrava infatti essersi irrimediabilmente ammalato. Poi, invece, si riprese, ma forse sarebbe servita un po’ più di attenzione. Ora, scampato il pericolo, chi vive e lavora in Corte Dandini, o semplicemente la frequenta, invita saggiamente chi di dovere a verificare la stabilità della pianta “gemella”. Anche perché il maltempo degli ultimissimi giorni può avere contribuito al disastro, ma non sembra sufficiente a spiegarlo.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c