ALFERO

09/08/2018 - 07:28

di ALBERTO MERENDI

Palio dei Somari di Alfero, in sella anche le donne

Torna dopo la sosta con la 55ª edizione e prevede pure una gara femminile

Palio dei Somari di Alfero, in sella anche le donne

ALFERO. Torna alla grande il Palio dei Somari, organizzato dalla Pro Loco, dopo i problemi autorizzativi che l’anno scorso costrinsero al rinvio. Anche questa 55ª edizione della manifestazione, nata con un pizzico di goliardia per fare da contrappunto al più famoso Palio di Siena, immergerà paese, abitanti e turisti nell’atmosfera medievale dei tempi di Uguccione della Faggiola, il noto condottiero signore di queste terre nel ‘200.

Il programma di sabato

Si comincia sabato sera con la Gran Cena Medievale lungo la via centrale del paese, a partire dalle 19,30 (prenotazione obbligatoria al 347 1262625). Menù e servizio rispetteranno naturalmente lo stile medievale. Al termine i vari rioni si sfideranno in prove e giochi al Parco del Casone e l’ordine di classifica di questi giochi determinerà anche l’ordine col quale i rioni sceglieranno i somari per il palio.

Il programma di domenica

Domenica 12, dopo il pranzo allo stand, alle 15 si muove il corteo in abiti medievali per le vie del paese, addobbate con drappi alle finestre. Alle 16 comincia la sfida, che secondo la “leggenda” sarebbe stata organizzata da Uguccione della Faggiola per decidere a chi dare in sposa la figlia primogenita, e i fantini che montano “a pelo” i somari esponendosi alle volubili scelte dei loro destrieri. Quest’anno poi ci sarà anche la gara con le donne in sella ai somari; le fantine si sfideranno “per contendersi il figlio illegittimo di Uguccione, riconosciuto in tarda età”. Strada coperta di sabbia, balle di paglia e transenne, tutto è stato fatto per garantire la sicurezza di persone e animali. Mentre la imprevedibilità e la “cocciutaggine” dei somari assicura sempre momenti di ilarità. Alle 18 si procederà alla premiazione e alla estrazione dei premi della lotteria (primo premio bici elettrica) e serata danzante al Parco del Casone con la musica dell’orchestra Luca Olivieri.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500


TOP NEWS

ARTICOLI CORRELATI

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c