CESENA

12/01/2018 - 13:22

Romagna Iniziative: nuovo riconoscimento dal Coni

L'ente cesenate ha sostenuto nel 2017 ben 48 realtà giovanili

Nuovo riconoscimento dal Coni

La consegna del riconosimento

CESENA. Gli sforzi che Romagna Iniziative sta facendo da 21 anni per sostenere lo sport giovanile sul territorio sono stati premiati ieri mattina da un prestigioso riconoscimento del Coni. Una delegazione composta da otto consiglieri è stata invitata a Roma, presso la sede del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, dove il presidente Giovanni Malagò ha premiato un’attività che anche nel corso del 2017 si è tradotto in risultati tangibili: 48 associazioni operanti nel settore giovanile di ogni disciplina, dal calcio al basket, dal rugby alla pallavolo, dallo skateboard al baseball, hanno beneficiato dei fondi di Romagna Iniziative per promuovere progetti di alto valore, che hanno coinvolto oltre 10.000 ragazzi.
Durante l’incontro ufficiale i soci delegati (la presidente Francesca Amadori, la vice Barbara Battistini e i consiglieri Luigi Angelini, Roberto Baroncini, Maurizio Bertozzi, Gian Luca Manuzzi, Luca Pagliacci e Lorenzo Tersi) hanno illustrato a Malagò le numerose attività sportive sostenute dal consorzio.
Il timoniere del Coni
«Complimenti per tutto ciò che state facendo - è stato il commento del presidente del Coni - Chi ama lo sport e ha a cuore la vostra terra conosce il potenziale enorme che essa possiede. In particolare, siamo convinti che il vostro distretto possa sviluppare una formula del vivere bene che coinvolga anche la terza e la quarta età. La pratica sportiva, infatti, migliora la qualità della vita e lo sport, oltre a svolgere un’importante funzione culturale e sociale, è anche un ottimo investimento per garantire una crescita economica sostenibile e a misura d’uomo. A nome dello sport italiano, quindi, non posso che ringraziare il vostro consorzio e le vostre lungimiranti realtà imprenditoriali per l’impegno profuso a favore del nostro mondo».
La presidente del consorzio
La presidente di Romagna Iniziative, Francesca Amadori, ha espresso a nome di tutto un grande «orgoglio per essere stati ricevuti dal presidente Malagò e avere ottenuto, attraverso questo riconoscimento ufficiale, l’apprezzamento da parte del Coni. Si tratta di una straordinaria conferma dell’esperienza unica che il nostro consorzio rappresenta a livello locale e non solo. Esempi come Romagna Iniziative sono eccezionali, perché incarnano quella ideale sinergia fra imprese private a sostegno del territorio di riferimento, della sua cultura e dello sport, creando valore sociale nella consapevolezza che la crescita umana e intellettuale vada di pari passo con una crescita economica sostenibile».
Alleanza di imprese dal 1996
Romagna Iniziative è un Consorzio che riunisce alcune delle più importanti realtà imprenditoriali del territorio cesenate e romagnolo: Amadori, Camac, Cassa di Risparmio di Cesena, F.lli Battistini Carrozzerie e Officine, Hippo Group, Isoltema, Orogel, Sgr Servizi, Technogym, Tre Civette Global Service, Trevi Group, Viaggi Manuzzi. Nato nel 1996 con lo scopo di garantire supporto e sostegno economico al Cesena Calcio, attualmente si impegna a valorizzare progetti di interesse culturale e sportivo. Dal 2001 gestisce anche il Carisport, che ospita ogni giorno allenamenti di basket e volley ed è sede del campionato di pallavolo di B1 femminile e C maschile, oltre ad ospitare tanti concerti e spettacoli di artisti di fama internazionale.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c